Viaggio a Capo Nord alla Ricerca dell’Aurora Boreale

0
Prezzo
Da€1,790
Prezzo
Da€1,790
Richiedi informazioni

oppure

Chiama Lorenzo al
+39 3938931715

Salva nella lista dei desideri

Adding item to wishlist requires an account

334

Prenota con noi

  • Qualità/Prezzo garantita
  • Assistenza clienti 24/7
  • Migliori Partner internazionali
  • Indimenticabili esperienze outodoor

Do you need help?

Did you not find what you were looking for? Contact us and ask the impossible to the super-heroes of Customer Care!

+39 393 8934759

adventure@sharewood.io

6 giorni / 5 notti
Disponibilità : 18 Febbraio - 23 Febbraio
Ivalo
Ivalo

Alla Scoperta delle meraviglie di Capo Nord

Un viaggio d’esplorazione nell’estremo nord della Lapponia finlandese e del Finnmark, fino a raggiungere Capo Nord in inverno, stagione in cui il capo è ancora più affascinante e misterioso che d’estate. Di notte si vivrà la magia dell’aurora boreale. La regione di Saariselka e del Finnmark sono fra le mete più gettonate dai cacciatori d’aurore di tutto il mondo. Anche gli hotel e le location notturne sono state accuratamente selezionate per garantire le condizioni osservative migliori in assoluto. Tutto è stato studiato per garantire condizioni ottimali: il resto lo faranno il Sole e il cielo, sperando che non ci tradiscano…

Itinerario

Giorno 1 (18 Febbraio)Inizio dell'avventura - Inari

Partenza dall’aeroporto di Milano Malpensa o Roma Fiumicino, e arrivo nel tardo pomeriggio all’aeroporto di Ivalo, il più settentrionale della Finlandia, a circa 300 km a nord del Circolo Polare Artico, Incontro con la guida e trasferimento di circa un’ora a Inari la località dove si trascorreranno le prima due notti. Check-in in hotel. Tutte le camere prenotate sono con sauna privata. Cena nel ristorante dell’hotel con vista sul lago Inari completamente ghiacciato. In serata, passeggiando sul lago ghiacciato, si avrà una spettacolare visuale in caso di apparizione dell’aurora boreale.

Pasti inclusi: cena.

Giorno 2 (19 Febbraio)Safari in motoslitta sul lago Inari

Prima colazione. Incontro presso l’ufficio escursioni a pochi passi dall’hotel, dove a tutti i partecipanti saranno forniti l’equipaggiamento termico e i caschi. Raggiunte le motoslitte parcheggiate sul lago ghiacciato,si parte, 2 persone su ogni motoslitta, per un’escursione di 3 ore sul lago Inari. Guidando sulla sterminata distesa ghiaccia del lago Inari si raggiungerà l’isola di Ukko. Rientro all’ufficio escursioni per rilasciare l’equipaggiamento termico. Pomeriggio libero a Inari e tempo per relax e una rigenerante sauna nella propria camera d’albergo; consigliata la visita al museo Siida. Cena in hotel e serata a disposizione per le osservazioni sul lago inari.

Pasti inclusi: colazione e cena.

Opzionale: safari serale con i cani da slitta (17.00:19.30)
Dopo il tramonto, partenza in bus per raggiungere un allevamento di cani da slitta. Si è accolti da decine di cani di diverse razze artiche addestrati a trainare le slitte. Dopo un semplice briefing in cui verranno spiegate le regole di conduzione, preso posto due partecipanti per slitta, si parte per un safari di circa 1 ora nella foresta: Dopo il safari, i musher spigheranno le tecniche di allevamento dei cani. Rientro ad Inari. DURATA: 2,5 ore PREZZO: € 190,00

Giorno 3 (20 Febbraio)Inari – Honningsvag

Prima colazione in hotel e partenza per Capo Nord. Dapprima attraverso la foresta Lappone per poi proseguire nella tundra del Finnmark fino all’Oceano Artico. Percorrendo la strada che si dirama fra i fiordi nel pomeriggio si arriverà ad Honningsvåg, sull’isola di Mageroya, l’ultimo villaggio abitato dell’Europa continentale. Sistemazione presso l’hotel Scandic***, e tempo per fare una passeggiata in questo caratteristico villaggio portuale. Cena in hotel. Condizioni meteo permettendo, in serata si partirà col bus verso la strada per Capo Nord, dove con un po’ di fortuna, e se il cielo sarà sereno, si potrà ammirare e fotografare l’aurora boreale. Rientro in hotel e pernottamento.

Pasti inclusi: colazione e cena.

Giorno 4 (21 Febbraio)Capo Nord - Alta

Prima colazione a buffet. Caricati i bagagli sul bus si partirà per raggiungere l’osservatorio di Capo Nord: già percorrendo la strada che porta al Capo ed ammirare questo territorio completamente spoglio, sarà un’esperienza indimenticabile. Arrivati all’osservatorio, 300 metri sul livello del mare ed ultimo lembo di terra a nord del continente europeo, si avrà il tempo per scattare fotografie e per esplorare il plateu con i colori e la luce invernali. Nel primo pomeriggio partenza verso sud per raggiungere Alta, cittadina artica Norvegese; tempo per relax e sauna in hotel. In serata, in caso di cielo sereno si potrà attendere l’aurora boreale.

Pasti inclusi: colazione e cena

Giorno 5 (22 Febbraio)Alta - Inari – Pernottamento in Aurora Glass Cabin

Colazione in hotel. Interminabili distese bianche prive di vegetazione ci accompagneranno viaggiando verso sud lasciando lo spazio alla grande foresta lappone. Durante il viaggio frequenti potranno essere gli attraversamenti di renne e con un po’ di fortuna anche di alci. Nel pomeriggio arrivo a Inari. Questa notte sarà trascorsa in Aurora Glass Cabin, tipiche strutture di legno con una parete di vetro, ideate per avere un spettacolare visuale dell’aurora boreale, stando comodamente sdraiati al caldo nel proprio letto. Cena nel ristorante del resort che si affaccia sul lago Inari.

Pasti inclusi: colazione. e cena.

Giorno 6 (23 Febbraio)Ivalo

Prima colazione in hotel; trasferimento all’aeroporto di Ivalo e partenza del volo via Helsinki per l’Italia.

Pasti inclusi: colazione.

L’itinerario può subire variazioni. Gli organizzatori si riservano il diritto insindacabile di modificare il tour, in base alle condizioni metereologiche o per motivi di forza maggiore, al fine di garantire la sicurezza dei partecipanti e l’esito positivo della vacanza.

La quota include

  • Voli in classe turistica su voli di linea Finnair Italia/Ivalo/Italia, franchigia bagaglio di kg 23 in stiva 8 Kg in cabina.
  • Guida in italiano
  • Trasferimento da/per aeroporto in Lapponia
  • 1 pernottamento all’hotel di Scandic di Alta
  • 1 pernottamento in aurora glass cabin a Inari Wilderness hotel
  • 1 pernottamento all’Hotel Scandic di Honningsvag
  • 2 pernottamenti all’hotel Inari di Inari in camere superior con sauna privata
  • 5 cene in albergo
  • Safari in motoslitta sul lago Inari
  • 5 colazioni a buffet
  • Ingresso all’osservatorio di Capo Nord
  • Escursioni serali in bus per la caccia all’aurora in Norvegia 1
  • Uso della sauna in hotel in Finlandia

La quota non include

  • Mance, bevande ed extra di carattere personale
  • Escursioni ed attività facoltative
  • Tasse aeroportuali:da Milano € 150,00 da Roma € 155,00 soggette a riconferma all’emissione del biglietto ed eventuali supplementi carburante
  • Tutto quanto non indicato in “la quota comprende” Quota individuale di gestione pratica € 30,00 adulti; € 15,00 bambini 4/14 anni
  • Assicurazione obbligatoria medico bagaglio, annullamento, rischio zero; A partire da 25 euro

Extra

  • Adesione al progetto LifeGate PlasticLess® ( € 75,00 a persona)

Sharewood può offrire inoltre i servizi di:

  • Biglietteria aerea 
  • Trasferimenti in loco
  • Prenotazione di eventuali notti extra (escluse dal pacchetto selezionato)
  • Polizza Assicurativa Annullamento 
  • Polizza Assicurativa “Assistenza/Medico/Bagaglio” 
LifeGate PlasticLess®

Ti è mai capitato di arrivare in un luogo meraviglioso, camminare a piedi scalzi sulla sabbia e pensare che fosse un vero peccato trovare sulla riva rifiuti di plastica riportati dalle onde?

I mari del mondo sono sempre più sommersi dalla plastica e il Mediterraneo è una delle aree più colpite: per l’Unep, (il programma ambientale delle Nazioni Unite) sui suoi fondali si troverebbero fino a 100.000 frammenti di microplastiche per kmq. Cosa si sta facendo per salvaguardare la salute del mare e i suoi abitanti?

LifeGate PlasticLess® è un progetto nato per tutelare la salute del mare con l’obiettivo di diminuire l’inquinamento degli oceani attraverso la raccolta dei rifiuti plastici nelle acque dei porti e nei circoli nautici. Tutto questo è possibile grazie ai dispositivi Seabin LifeGate PlasticLess®, ovvero cestini di raccolta di rifiuti galleggianti in grado di catturare fino a 1,5 Kg di detriti al giorno, 500 Kg di rifiuti all’anno.

            

Scegliendo questo viaggio Sharewood hai la possibilità di aderire al progetto e contribuire in maniera concreta al recupero di rifiuti plastici nei mari italiani.

 

 

LifeGate PlasticLess®

Ti è mai capitato di arrivare in un luogo meraviglioso, camminare a piedi scalzi sulla sabbia e pensare che fosse un vero peccato trovare sulla riva rifiuti di plastica riportati dalle onde?

I mari del mondo sono sempre più sommersi dalla plastica e il Mediterraneo è una delle aree più colpite: per l’Unep, (il programma ambientale delle Nazioni Unite) sui suoi fondali si troverebbero fino a 100.000 frammenti di microplastiche per kmq. Cosa si sta facendo per salvaguardare la salute del mare e i suoi abitanti?

LifeGate PlasticLess® è un progetto nato per tutelare la salute del mare con l’obiettivo di diminuire l’inquinamento degli oceani attraverso la raccolta dei rifiuti plastici nelle acque dei porti e nei circoli nautici. Tutto questo è possibile grazie ai dispositivi Seabin LifeGate PlasticLess®, ovvero cestini di raccolta di rifiuti galleggianti in grado di catturare fino a 1,5 Kg di detriti al giorno, 500 Kg di rifiuti all’anno.

Scegliendo questo viaggio Sharewood hai la possibilità di aderire al progetto e contribuire in maniera concreta al recupero di rifiuti plastici nei mari italiani.

 

Mappa
Foto