Tra Sole, Dune, Sabbia, Silenzio ed Oasi in Tunisia

0
Prezzo
Da€900
Prezzo
Da€900
Richiedi informazioni

oppure

Chiama Lorenzo al
+39 3938931715

Salva nella lista dei desideri

Adding item to wishlist requires an account

456

Prenota con noi

  • Qualità/Prezzo garantita
  • Assistenza clienti 24/7
  • Migliori Partner internazionali
  • Indimenticabili esperienze outodoor

Do you need help?

Did you not find what you were looking for? Contact us and ask the impossible to the super-heroes of Customer Care!

+39 393 8934759

adventure@sharewood.io

8 giorni/7 notti
Disponibilità : Tutto l'anno
Djerba
Età minima : 18+

Trekking nel deserto del Sahara

Fantastico trekking in Tunisia tra sole, dune, sabbia, silenzio ed oasi. Un’esperienza indimenticabile nel deserto alla scoperta di se stessi, per coloro che amano l’avventura e le sfide personali. Romantici pernottamenti in bivacchi sotto affascinanti cieli stellati.

Itinerario

Giorno 1Arrivo a Djerba

Arrivo a Djerba (possibilità di arrivare a Tunisi con un trasferimento più lungo su strada) in aereo nel primo pomeriggio e trasferimento a bordo di fuoristrada all’oasi di Ksar Ghilane entrando dalla “colonna Lecrerc”, eretta in onore dell’omonimo Generale francese. Qui ci sarà la possibilità di fare un bel bagno nella sorgente d’acqua calda in mezzo al palmento di questa fantastica oasi. Fatto il bagno, breve trasferimento al Campo tendato di Zmela dove si pernotterà a ridosso delle dune del Grand Erg Orientale, in un fantastico campo tendato. Pernottamento in tenda doppia.

Pasti inclusi: cena

Giorni 2 - 3 - 4 - 5 - 6Trekking nel deserto

Sabbia, sole, silenzio, dune…saranno 5 giorni di trekking immersi nel Grand Erg Orientale! I bivacchi itineranti saranno allestiti sotto le stelle dalle Guide locali. Cucina semplice e locale, pane cotto sotto la sabbia, un buon the alla menta da degustare attorno al fuoco. Pernottamento in tenda doppia.

Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena

Giorno 7Douz

Arriveremo nel pomeriggio a Douz, conosciuta come “la porta del Sahara” che fino ad epoche recenti è stata un’importante punto di riferimento per le carovane che transitavano dal deserto alla Tunisia settentrionale. Qui vive, oggi stanzialmente, l’antica etnia beduina del gruppo M’razig ed è ospitato uno dei mercati più caratteristici del paese, ricco di spezie e artigianato. Pernottamento in Hotel.

Pasti inclusi: colazione, pranzo e cena

Giorno 8Djerba e rientro in Italia

Trasferimento a Djerba e volo per Italia.

Pasti inclusi: colazione

L’itinerario può subire variazioni. Gli organizzatori si riservano il diritto insindacabile di modificare il tour, in base alle condizioni metereologiche o per motivi di forza maggiore, al fine di garantire la sicurezza dei partecipanti e l’esito positivo della vacanza.

La quota include

  • Tutti gli Hotel e campi tendati previsti nel programma, con trattamento in mezza pensione in camera/tenda doppia
  • Pasti a bivacco o in ristoranti locali laddove possibile
  • Acqua minerale
  • Permessi per il deserto
  • Guide accompagnatori locali specializzate nel deserto
  • Trasferimenti a bordo di mezzi 4x4
  • Guide e trasferimenti con pulmini per tutte le escursioni e da e per gli aeroporti
  • Assicurazione sanitaria AXA (o similare)

La quota non include

  • Voli internazionali
  • Tutti i tipi di bevande al di fuori dell’acqua
  • Tutto ciò non espressamente menzionato ne “la quota include”

Extra

  • Adesione al progetto LifeGate PlasticLess® ( € 75,00 a persona)

Sharewood può offrire inoltre i servizi di:

  • Biglietteria aerea 
  • Prenotazione di eventuali notti extra (escluse dal pacchetto selezionato)
  • Polizza Assicurativa Annullamento 
  • Polizza Assicurativa “Assistenza/Medico/Bagaglio” 
LifeGate PlasticLess®

Ti è mai capitato di arrivare in un luogo meraviglioso, camminare a piedi scalzi sulla sabbia e pensare che fosse un vero peccato trovare sulla riva rifiuti di plastica riportati dalle onde?

I mari del mondo sono sempre più sommersi dalla plastica e il Mediterraneo è una delle aree più colpite: per l’Unep, (il programma ambientale delle Nazioni Unite) sui suoi fondali si troverebbero fino a 100.000 frammenti di microplastiche per kmq. Cosa si sta facendo per salvaguardare la salute del mare e i suoi abitanti?

LifeGate PlasticLess® è un progetto nato per tutelare la salute del mare con l’obiettivo di diminuire l’inquinamento degli oceani attraverso la raccolta dei rifiuti plastici nelle acque dei porti e nei circoli nautici. Tutto questo è possibile grazie ai dispositivi Seabin LifeGate PlasticLess®, ovvero cestini di raccolta di rifiuti galleggianti in grado di catturare fino a 1,5 Kg di detriti al giorno, 500 Kg di rifiuti all’anno.

Scegliendo questo viaggio Sharewood hai la possibilità di aderire al progetto e contribuire in maniera concreta al recupero di rifiuti plastici nei mari italiani.

 

LifeGate PlasticLess®

Ti è mai capitato di arrivare in un luogo meraviglioso, camminare a piedi scalzi sulla sabbia e pensare che fosse un vero peccato trovare sulla riva rifiuti di plastica riportati dalle onde?

I mari del mondo sono sempre più sommersi dalla plastica e il Mediterraneo è una delle aree più colpite: per l’Unep, (il programma ambientale delle Nazioni Unite) sui suoi fondali si troverebbero fino a 100.000 frammenti di microplastiche per kmq. Cosa si sta facendo per salvaguardare la salute del mare e i suoi abitanti?

LifeGate PlasticLess® è un progetto nato per tutelare la salute del mare con l’obiettivo di diminuire l’inquinamento degli oceani attraverso la raccolta dei rifiuti plastici nelle acque dei porti e nei circoli nautici. Tutto questo è possibile grazie ai dispositivi Seabin LifeGate PlasticLess®, ovvero cestini di raccolta di rifiuti galleggianti in grado di catturare fino a 1,5 Kg di detriti al giorno, 500 Kg di rifiuti all’anno.

            

Scegliendo questo viaggio Sharewood hai la possibilità di aderire al progetto e contribuire in maniera concreta al recupero di rifiuti plastici nei mari italiani.

 

 

Mappa

Foto