Tundra e Aurora Boreale in Lapponia

0
Prezzo
Da€1,790
Prezzo
Da€1,790
Richiedi informazioni

oppure

Chiama Lorenzo al
+39 3938931715

Salva nella lista dei desideri

Adding item to wishlist requires an account

161

Prenota con noi

  • Qualità/Prezzo garantita
  • Assistenza clienti 24/7
  • Migliori Partner internazionali
  • Indimenticabili esperienze outodoor

Do you need help?

Did you not find what you were looking for? Contact us and ask the impossible to the super-heroes of Customer Care!

+39 393 8934759

adventure@sharewood.io

6 Giorni/5 Notti
Disponibilità : 4 - 9 Febbraio
Kittila
Tromso

Alla Ricerca dell'Aurora Boreale in Lapponia

Un viaggio alla ricerca dell’Aurora Boreale nella regione nord ovest della Lapponia. Questo viaggio itinerante parte dalla taiga lappone per raggiungere la tundra e oltrepassare il “passaggio a nord ovest” della Lapponia che porta a Tromso. Hetta e Kilpisjarvi sono alla stessa latitudine di Tromso ma con temperature più rigide e poco inquinamento luminoso, il che fa di queste zone i luoghi ideali per avvistare la maestosa Aurora Boreale. Il campo delle osservazioni sarà la tundra congelata e la celebre collina di Kilpisjarvi, Saana.

Itinerario

Giorno 1 (4 Febbraio)Milano - Helsinki - Kittila - Hetta

Arrivo all’aeroporto di Kittila, incontro con la guida e trasferimento in bus in albergo a Hetta (2 h circa). Sistemazione presso il Lapland hotel Hetta. Cena in albergo.

Pasti inclusi: cena

Giorno 2 (5 Febbraio)Hetta - Safari con i cani da slitta - Workshop fotografico

Prima colazione. Incontro nella lobby con la guida per recarsi all’ufficio escursioni e ritirare l‘equipaggiamento termico. Partenza in bus per raggiungere un allevamento di cani da slitta. La giornata continua “in stile Jack London”. Si è accolti da decine di cani di diverse razze artiche addestrati a trainare le slitte. Dopo un semplice ma indispensabile briefing in cui verranno spiegate le regole di conduzione, si parte per un safari di circa 6 km nella foresta, dove il silenzio è rotto solo dall’abbaiare dei cani e dallo scivolare delle slitte sulla neve. Dopo il safari, i musher responsabili dell’allevamento spiegheranno le tecniche di allevamento dei cani. Rientro in hotel. Tempo a disposizione per relax, un bagno in piscina o una sauna, immancabile appuntamento delle giornate lapponi. Per gli interessati si terrà, a cura del fotografo professionista, un workshop formativo per prepararsi al meglio nella fotografia dell’aurora boreale. Cena nel ristorante dell’hotel e in serata, disposti i cavalletti fotografici sul lago ghiacciato, si attenderà la comparsa dell’aurora. Pernottamento.

Pasti inclusi: colazione e cena.

Giorno 3 (6 Febbraio)Kilpisjarvi visita alla fattoria delle renne

Prima colazione a buffet e partenza in bus per visitare una fattoria di renne. Lungo la strada, nel bel mezzo della tundra, ci si fermerà nel ranch di una famiglia di allevatori di renne Sami. Quì sarà possibile aver un incontro ravvicinato con le renne, dargli da mangiare e conoscere la loro vita e le regole di allevamento. Si proseguirà poi per Kilpisjarvi. All’arrivo, check-in nei moderni cottage “Rakka”: tempo per una sauna e un po’ di relax prima della cena in ristorante. In serata, in compagnia del fotografo, si potrà attendere l’aurora nella tundra.

Pasti inclusi: colazione e cena

Giorno 4 (7 Febbraio)Kilpisjarvi safari in motoslitta

Prima colazione a buffet nei pressi del cottage. Passeggiata di circa 1 km per raggiungere l’ufficio escursioni per ritirare l’equipaggiamento termico a disposizione per il safari. Dopo la lezione di guida si parte per un safari di circa 3/4 ore nei dintorni di Kilpjsjarvi per poter ammirare le caratteristiche della tundra da una prospettiva del tutto originale. Si guiderà sul fiume ghiacciato, fra le betulle e attorno alla collina Saana. Rientro in hotel per la sauna e un po’ di riposo. In serata cena e caccia all’Aurora Boreale in compagnia del fotografo.

Pasti inclusi: colazione e cena

Giorno 5 (8 Febbraio)Tromso

Prima colazione. Partenza in bus privato alla volta di Tromso. Dopo aver percorso la strada panoramica che unisce Finlandia e Norvegia, si giungerà nella città norvegese. Check-in nel centrale hotel Scandic e pomeriggio libero per passeggiare nel centro città: da non perdere il museo dedicato alle spedizioni artiche e ad Amundsen. Cena in hotel e pernottamento.

Pasti inclusi: colazione e cena

Giorno 6 (9 Febbraio)Tromso - Milano

Prima colazione in hotel. Trasferimento all’aeroporto di Tromso e partenza del volo per l’Italia.

L’itinerario può subire variazioni. Gli organizzatori si riservano il diritto insindacabile di modificare il tour, in base alle condizioni metereologiche o per motivi di forza maggiore, al fine di garantire la sicurezza dei partecipanti e l’esito positivo della vacanza.

La quota include

  • Voli di linea Finnair e Sas, da Milano Malpensa in classe turistica con franchigia bagaglio di Kg. 23 in stiva e a mano di Kg. 8
  • 2 pernottamenti al Lapland hotel Hetta con utilizzo della piscina
  • 2 pernottamenti in Cottage al Santa’s Hotel Rakka
  • 1 pernottamento hotel Scandic Ishavshotel
  • 5 cene e 5 prime colazioni a buffet
  • Work shop fotografici a cura di un fotografo professionista
  • Vademecum fotografico fornito prima della partenza
  • Trasferimenti in bus privato e guida in italiano
  • Safari in motoslitta 3/4 ore con uso in coppia della motoslitta e safari con i cani da slitta
  • Visita ad una fattoria di renne Sami
  • Abbagliamento termico durante il safari in motoslitta e il Safari con i cani
  • Uso della sauna negli hotel

La quota non include

  • Mance, bevande ed extra di carattere personale
  • Escursioni ed eventuali attività facoltative
  • Tasse aeroportuali: € 200,00 soggette a riconferma all’emissione del biglietto ed eventuali supplementi carburante
  • Quanto non espressamente menzionato ne "la quota include"
  • Quota individuale di gestione pratica € 30,00 adulti; € 15,00 bambini 4/14 anni
  • Assicurazione obbligatoria medico bagaglio, annullamento, rischio zero a partire da € 45,00

Extra

  • Adesione al progetto LifeGate PlasticLess® ( € 75,00 a persona)
LifeGate PlasticLess®

Ti è mai capitato di arrivare in un luogo meraviglioso, camminare a piedi scalzi sulla sabbia e pensare che fosse un vero peccato trovare sulla riva rifiuti di plastica riportati dalle onde?

I mari del mondo sono sempre più sommersi dalla plastica e il Mediterraneo è una delle aree più colpite: per l’Unep, (il programma ambientale delle Nazioni Unite) sui suoi fondali si troverebbero fino a 100.000 frammenti di microplastiche per kmq. Cosa si sta facendo per salvaguardare la salute del mare e i suoi abitanti?

LifeGate PlasticLess® è un progetto nato per tutelare la salute del mare con l’obiettivo di diminuire l’inquinamento degli oceani attraverso la raccolta dei rifiuti plastici nelle acque dei porti e nei circoli nautici. Tutto questo è possibile grazie ai dispositivi Seabin LifeGate PlasticLess®, ovvero cestini di raccolta di rifiuti galleggianti in grado di catturare fino a 1,5 Kg di detriti al giorno, 500 Kg di rifiuti all’anno.

            

Scegliendo questo viaggio Sharewood hai la possibilità di aderire al progetto e contribuire in maniera concreta al recupero di rifiuti plastici nei mari italiani.

 

 

LifeGate PlasticLess®

Ti è mai capitato di arrivare in un luogo meraviglioso, camminare a piedi scalzi sulla sabbia e pensare che fosse un vero peccato trovare sulla riva rifiuti di plastica riportati dalle onde?

I mari del mondo sono sempre più sommersi dalla plastica e il Mediterraneo è una delle aree più colpite: per l’Unep, (il programma ambientale delle Nazioni Unite) sui suoi fondali si troverebbero fino a 100.000 frammenti di microplastiche per kmq. Cosa si sta facendo per salvaguardare la salute del mare e i suoi abitanti?

LifeGate PlasticLess® è un progetto nato per tutelare la salute del mare con l’obiettivo di diminuire l’inquinamento degli oceani attraverso la raccolta dei rifiuti plastici nelle acque dei porti e nei circoli nautici. Tutto questo è possibile grazie ai dispositivi Seabin LifeGate PlasticLess®, ovvero cestini di raccolta di rifiuti galleggianti in grado di catturare fino a 1,5 Kg di detriti al giorno, 500 Kg di rifiuti all’anno.

Scegliendo questo viaggio Sharewood hai la possibilità di aderire al progetto e contribuire in maniera concreta al recupero di rifiuti plastici nei mari italiani.

 

Mappa
Foto